Il 21 novembre scorso si è svolto presso gli uffici Marco Polo Advisor di Bologna, il secondo appuntamento di un programma iniziato in estate, in cui approfondire il tema delle ristrutturazioni, e fornire indicazioni, spunti e idee ai professionisti del settore. Di volta in volta un autorevole esponente apre i lavori dando il suo contributo sul tema prescelto, lasciando poi la parola ai partecipanti (consulenti, manager e operatori del settore).
In questo secondo appuntamento abbiamo affrontato il tema dal punto di vista di un attore che partecipa nella prassi odierna a tutti i processi in questione: il CRO (Chief Restructuring Officer), ovvero l'incaricato di coordinare le azioni del Piano di ristrutturazione. Una figura che si rivela indispensabile per affiancare il management esistente in attività che presentano forti attriti e resistenze da superare, e che sempre più ha il compito di lavorare in team e in forte coordinamento con advisors legali e finanziari.
Davanti ad una platea di 24 tra studi Legali, di Commercialisti e Fondi di investimento, Federico Castelnuovo ha esposto casi concreti da lui seguiti, per avviare un dibattito su come stanno cambiando gli scenari e quali saranno le prospettive per affrontare le situazioni di crisi.


25.11.2013

Back to news