Nuove nomine in Delta

01/02/2010
I commissari straordinari della capogruppo Delta spa, cui la Banca d'Italia ha attribuito l'attività di direzione e coordinamento del gruppo, sottoposto a procedura di amministrazione straordinaria dal Ministero dell'Economia e delle Finanze, hanno nominato il dr. Carlo Battistini, Partner Marco Polo Advisor, amministratore di alcune – specificamente tre – società del gruppo stesso.Il 14 dicembre 2009 è stato, infatti, nominato Amministratore unico di Detto Factor spa; il 26 novembre 2009 Presidente del CdA di CBRS spa ed Amministratore unico di Amalthea srl.In allegato la rappresentazione [...]

Bologna un anno dopo

17/09/2009
Un anno dopo il crollo della Lehman Brothers, si tirano le somme tra le aziende bolognesi, quotate e non. Il risultato? Si trova sintetizzato nel titolo del Corriere Bologna del 16 settembre: "Ripresa lenta, banche miopi". E' quanto Unindustria, Cna, Legacoop, Cgil lamentano, sottolineando la latitanza di banche e istituzioni. Comunque la ripresa, sebbene fioca, si riesce ad intravedere. "Il gruppo delle quotate della provincia ha reagito bene, senza casi gravi di tensione di liquidità come altrove", ha affermato Filippo Rozzanigo – AD di Marco Polo Advisor, intervistato da Federica Vandini in particolare per [...]

Energie Rinnovabili ed ESCO

22/06/2009
In un panorama economico caratterizzato principalmente dalla recessione, da ristrutturazioni, ridimensionamenti e chiusure, un settore presenta oggi un andamento assolutamente in controtendenza: il mondo delle Energie Rinnovabili e dell'Efficienza Energetica. Marco Polo ha sviluppato una particolare expertise nel settore: attualmente sta assistendo, nell'ambito di circa 6-8 incarichi, sia alcuni operatori interessati allo sviluppo di progetti e/o alla raccolta di capitali per progetti di investimento nelle energie rinnovabili o nell'efficienza energetica, sia alcuni investitori interessati alla valutazione degli investimenti.

Conclusa l'Opa Codex

22/06/2009
Marco Polo ha assistito i soci Codex (Marilena Ferrari, Fabio Lazzari, Davide Bolognesi) nell'esecuzione di una Offerta pubblica di acquisto volontaria sulle azioni FMR-Art'è. L'Offerta, che si è conclusa il 19 giugno 2009, ha permesso di portare la quota di capitale controllata da parte dei tre soci dal 40,3% inizialmente detenuto fino ad una quota dell'82,9%, per effetto di un'adesione pari al 31,9% del capitale, e di un'ulteriore partecipazione del 10,6% acquisita direttamente sul mercato nello stesso periodo. In virtù del risultato raggiunto, gli azionisti di Codex potranno dare corso all'intenzione [...]
Displaying 15 to 16 (of 64 posts)