YMAGIS GROUP FIRMA UN ACCORDO CON OPEN SKY PER L’ACQUISIZIONE DELLE ATTIVITA’ NEL CONTENT DELIVERY.
Marco Polo Advisor ha assistito Open Sky nella transazione.

Parigi (Francia) e Vicenza (Italia) - 30 novembre 2016
Il gruppo Ymagis, specialista europeo nel campo delle tecnologie digitali per il cinema, ha annunciato oggi un accordo con la vicentina Open Sky Srl per l'acquisizione delle sue attività di distribuzione di contenuti dedicati al cinema (Open Sky Cinema). Secondo i termini dell'accordo l’operazione è soggetta al rispetto di condizioni sospensive.
«È una mossa strategica per la nostra azienda assumere questi asset di valore da Open Sky in un momento in cui stiamo attivamente perseguendo la nostra strategia di consolidamento del mercato nel Content delivery per i cinema», spiega il presidente e CEO del Gruppo Ymagis, Jean Mizrahi.
«Unirsi a un leader visionario come Ymagis è una fonte di grande soddisfazione per noi per due ragioni principali - dice Paolo Dalla Chiara, Presidente di Open Sky. In primo luogo viene riconosciuto il valore di una società che ha aperto la strada alla digitalizzazione del business cinematografico in Italia. L’altro motivo è l’apprezzamento dato al know how tecnologico che abbiamo sviluppato noi».
«Dopo essere stati partner di successo per un certo numero di anni, siamo entusiasti di entrare a far parte di una società in rapida crescita con una forte presenza internazionale - spiega il direttore di Open Sky, Walter Munarini - Siamo ora in grado di fare un salto di qualità in termini di sviluppo e prestazioni e contribuire positivamente sia al cinema italiano sia alla crescita del Gruppo Ymagis. Ciò comporta anche un consolidamento del nostro ruolo di operatore integrato che lavora con il satellite, con il Cinema On Demand e con la distribuzione degli hard disk. Con questa fusione, la tecnologia di Content Delivery di Open Sky avrà accesso a tutta Europa attraverso Eclair».
Entrambe le parti intendono chiudere l'affare prima della fine dell'anno. L’attuale direttore di Open Sky, Walter Munarini, rimarrà a bordo supervisionando le attività relative alla nuova Content Service Venture del Gruppo Ymagis in Italia.
Come parte di Open Sky Srl, la business unit cinema è stata creata nel 2006, all'inizio della digitalizzazione dell'industria cinematografica italiana. Nel 2008 è stata raggiunta con successo la prima trasmissione evento live al cinema in Italia. Due anni più tardi, sono state avviate le prime trasmissioni di film digitali nelle sale. Oggi Open Sky Cinema vanta una rete di 650 siti di cinema collegati in Italia e fornisce 400 lungometraggi ogni anno. Nel 2015 è stato introdotto il servizio Cinema On Demand, basato su connessione alla rete a banda larga, fornendo maggiore flessibilità per esercenti nella loro programmazione. Oltre a gestire la logistica di tutto l'invio di contenuti pellicola, Open Sky Cinema assicura la trasmissione di eventi live, distribuisce materiale promozionale e fornisce servizi di produzione per gli eventi red carpet.

Marco Polo Advisor (con Filippo Rozzanigo e Endri Dobi) ha agito come consulente finanziario per Opensky. Studio legale BLF, rappresentato da Federico Lolli e Andrea Corbelli, ha assistito Open Sky come consulente legale, mentre Studio Geg (con Massimo Lotto e Alberto Signorini) ha agito in qualità di consulente fiscale.


30.11.2016

Back to news